I Sistemi Panoramik

Con le nostre vetrate panoramiche possiamo offrire al cliente una vastissima gamma di soluzioni e tipologie di applicazione in modo da adattarsi al meglio a tutte le situazioni e necessità.

Il punto di forza di Panoramik risiede in tutte le tipologie di vetrate scorrevoli a pacchetto o in linea e vetrate pieghevoli  a libro che è in grado di realizzare e che continua a rinnovare e progettare presentando continuamente sul mercato nuovi prodotti altamente tecnici, sempre più performanti per soddisfare ogni esigenza del cliente. 

I sistemi di vetrate panoramiche si possono suddividere in due grandi famiglie:

Sistemi di vetrate scorrevoli a pacchetto vetrate pieghevoli con scarico del peso ancorato sul soffitto e sistemi di vetrate scorrevoli con movimentazione a pacchetto o in parallelo e scarico del peso a pavimento.

1.

2.

La prima categoria, più comune tra le vetrate scorrevoli o vetrate pieghevoli, presenta dei doppi carrelli in Acciaio Inox che scorrono sul binario superiore della vetrata panoramica favorendo la movimentazione e rendendo lo spostamento delle ante molto pratico e fluido.

La seconda categoria nasce qualora non sia possibile ancorare la vetrata frangivento sulla struttura superiore, in questo caso le ante, a differenza dei sistemi appesi, non presentano un doppio carrello di scorrimento superiore bensì dei pattini auto-lubrificanti, che danno la possibilità di poggiare tutto il peso della vetrata sul binario inferiore mantenendo allo stesso tempo un eccellente scorrevolezza e praticità d'utilizzo

Per le vetrate scorrevoli in parallelo, il peso è sempre in appoggio sulla guida inferiore ma lo scorrimento è dato da doppi carrelli in acciaio inox che sono posti al di sotto dei profili di ogni anta.

Una seconda differenziazione dei sistemi di vetrate scorrevoli e vetrate pieghevoli Panoramik sta nel tipo di movimentazione delle ante, distinguiamo infatti tre categorie principali:

Sistemi di vetrate scorrevoli a pacchetto, con ante che appunto scorrono per tutta la lunghezza della vetrata e vanno ad impacchettarsi lateralmente come porte a battente con un ingombro laterale di pochi centimetri per ogni anta. 

Sistemi di vetrate pieghevoli a libro, con moduli di ante incernierate tra loro (gruppi di 2/3/4 ante) con la caratteristica di ripiegarsi su se stesse (movimentazione a libro / fisarmonica) e scorrere in ogni direzione della lunghezza delle vetrate panoramiche senza l'obbligo di impacchettarsi su un lato ma in qualsiasi punto si voglia, queste vetrate pieghevoli a libro hanno una maggiore versatilità ed una movimentazione più veloce di tutto il complesso di ante permettendo di aprire e chiudere  completamente la vetrata in pochissimo tempo.

Sistemi di vetrate scorrevoli in parallelo, con ante che scorrono su binari affiancati tra di loro, tramite dei tappi di trascinamento posti su ogni anta hanno la caratteristica di poter muovere tutta la vetrata panoramica movimentando la sola anta principale.

Scegliere tra:

SISTEMI SCORREVOLI A PACCHETTO

SISTEMI PIEGHEVOLI A LIBRO

SISTEMI SCORREVOLI IN PARALLELO

Modalità d'apertura vetrata scorrevole a pacchetto
Modalità d'apertura vetrata pieghevole a libro (bilanciata)
Modalità d'apertura vetrata scorrevole in parallelo

Iscriviti al nostro canale!

Iscriviti al nostro canale!

Iscriviti al nostro canale!

ABBIAMO PENSATO A TUTTO!

Panoramik non si è solo fermata ad ideare una vasta gamma di sistemi di vetrate panoramiche, che siano queste scorrevoli, pieghevoli o a pacchetto, ma si è soffermata anche nella cura di ogni minimo particolare che ne concerne, presentando sul mercato prodotti rifiniti anche nella componentistica interna.

Con materiali di grande pregio e tecnicamente all'avanguardia, Panoramik dà modo di creare delle belle vetrate scorrevoli, tutte completamente italiane.

Le guide

Tutte le nostre vetrate scorrevoli a pacchetto e pieghevoli sono dotate di una doppia guida, inferiore e superiore, entrambe con profili compensatori telescopici utili a correggere i dislivelli che si presentano su i piani, sia del pavimento che del soffitto, consentendo alla vetrate panoramiche di agire su un piano perfettamente orizzontale.

Le guide inferiori, dotate di un efficace sistema di inglobamento e scarico dell'acqua, mediante dei fori posti in opportuni punti, possono anche essere configurate in diverse altezze, qualora il vano lo consenta. Passiamo da una Guida Standard con profilo compensatore e altezza di 50mm, fino ad arrivare a delle guide ribassate alte appena 23mm o addirittura 1cm.

Un'altra possibilità è quella di incassare le guide pavimento con apposite vaschette in Acciaio Inox.

In casi particolari si può adottare addirittura una guida incassata alta appena 1 millimetro!

Come ultimo caso, nella vetrate pieghevoli a libro si può arrivare a non utilizzare la guida inferiore.

Le vetrate scorrevoli in linea scorrono su delle guide a pavimento composte da binari paralleli a quattro o cinque vie, come optional possono anche essere modificate per avere guide a due o tre vie.

I profili a pavimento delle vetrate scorrevoli presentano una forma scatolata, che conferisce una maggiore rigidità e minore torsione in caso di spessoramento e calpestio, tutto a vantaggio di una più semplice installazione e di una maggiore durata nel tempo.

L'altezza di queste guide è di appena 23mm, sono corredate di scarichi dell'acqua laterali e di un inclinazione verso l'esterno per far defluire al meglio l'acqua, possono inoltre, come tutte le altre vetrate panoramiche, essere incassate a pavimento.

Alcune guide disponibili

Guide per sistemi a pacchetto e pieghevoli

Guide per sistemi in parallelo

50 mm + comp.

7 mm

23 mm

1 mm

10 mm

4 Vie

5 Vie

NB: Per la scelta delle guide inferiori sulle vetrate scorrevoli o sulle vetrate pieghevoli è necessario verificarne la compatibilità in base alle pendenze del pavimento.

(guide troppo basse potrebbero non riuscire a compensare forti dislivelli)

I profili

Tutte le vetrate panoramiche in commercio presentano dei profili di alloggio per le ante.

Per le vetrate pieghevolivetrate scorrevoli a pacchettoPanoramik ha ideato dei sistemi con due tipi di profili che hanno la possibilità di essere intercambiabili tra di loro.

I due tipi di profili possono essere di dimensioni minimali (tipici dei sistemi di vetrate scorrevoli a pacchetto), oppure di dimensioni maggiorate per ospitare le cerniere necessarie al funzionamento dei sistemi di vetrate pieghevoli a libro.

Qualora si voglia possono essere utilizzati i profili maggiorati per i sistemi di vetrate pieghevoli anche sulle vetrate scorrevoli a pacchetto, inoltre (sempre nei sistemi di vetrate scorrevoli a pacchetto) siccome i profili delle vetrate scorrevoli con scarico del peso a soffitto e a pavimento utilizzano gli stessi profili, si possono creare dei sistemi "misti" delle due tipologie senza subire nessun cambiamento estetico. 

Un'ulteriore dettaglio delle vetrate scorrevoli Panoramik è quello di utilizzare profili minimali a taglio vivo, quindi senza tappi di giunzione tra le ante, mediante macchine a controllo numerico. in questo modo, con la vetrata completamente chiusa, la giunzione tra le ante è pressoché invisibile ed i profili sembreranno composti da un unico e continuo modulo.

Stesso discorso vale per le vetrate scorrevoli curve, vengono operati dei tagli inclinati sui punti di giunzione tra i profili (con precisione al 10° di grado) creando vetrate scorrevoli sfaccettate che seguono l'andamento di qualsiasi curva ne necessiti, sempre dando un senso di omogeneità e di nessuna interruzione tra un profilo ed un'altro.

Un'ultimo vantaggio nell'utilizzo dei profili delle nostre vetrate scorrevoli a pacchetto si può apprezzare nel momento in cui si abbia necessità di realizzare delle vetrate panoramiche ad angolo, con un particolare sistema di taglio dei profili, lavorazioni dei vetri ed utilizzo di una speciale guarnizione ad angolo con doppia aletta, è possibile realizzare uno spigolo "a giorno" completamente visibile senza dover utilizzare montanti di giunzione. 

Per quanto riguarda le vetrate scorrevoli in parallelo, il profilo che alloggia il vetro è presente solo sulla parte inferiore della vetrata panoramica, superiormente invece il vetro di ogni anta è inglobato e scorre nel profilo della guida.

Il profilo delle ante presenta dei tappi di trascinamento che si agganciano tra di loro permettendo di aprire e chiudere tutta la vetrata scorrevole movimentando una sola anta, oltre ai tappi di trascinamento sono presenti anche degli inserti anti-sollevamento ai lati di ogni anta che le mantengono in asse sul binario e svolgono una funzione di sicurezza evitando lo scarrellamento delle ante. Sono inoltre presenti su ogni anta dei doppi carrelli in acciaio inox registrabili in altezza con portata complessiva di 140kg (ben oltre il massimo peso raggiungibile da una singola anta).

Anta Slim su vetrata scorrevole a pacchetto

Anta Maggiorata su vetrate pieghevoli SLIDE

Incontro ante delle

vetrate in parallelo LINEAR

 

Colorazioni di profili e guide

Tutte le nostre vetrate scorrevolivetrate pieghevoli e vetrate a pacchetto sono contornate da profili e guide, superiori ed inferiori, con colorazioni standard sempre pronte a magazzino dei seguenti colori:

BIANCO

ARGENTO

FERRO MICACEO

Vetrata pieghevole SLIDE finitura FERRO MICACEO

Vetrata scorrevole a pacchetto finitura BIANCO

Vetrata scorrevole in parallelo LINEAR finitura SILVER

Anche l'occhio vuole la sua parte

Oltre le tre colorazioni standard c'è la possibilità di scegliere qualsiasi colorazione da mazzetta RAL o addirittura finiture particolari come tinto legno.

Esempio di vetrata scorrevole a pacchetto con finitura profili e guide in TINTO LEGNO

Le guarnizioni

I sistemi di vetrate scorrevoli, vetrate pieghevoli e vetrate a pacchetto Panoramik sono contornati da diversi tipi di guarnizione completamente trasparenti, ognuna delle quali sottoposta ad uno speciale trattamento contro l'attacco dei Raggi UV che ne limita in maniera consistente l'ingiallimento durante gli anni.

Tutte le nostre guarnizioni sono facilmente installabili e sostituibili in caso di necessità.

  • Guarnizione ad aletta rigida: utilizzata nei sistemi di vetrate scorrevoli a pacchetto e poste tra un vetro e l'altro, il loro disegno fa in modo che l'aletta sia leggermente in contrasto con il vetro di battuta fungendo da blocco per acqua e vento ma facendo filtrare la luce solare.

  • Guarnizione morbida a palloncino: utilizzata sulle vetrate pieghevoli a libro e posta tra un vetro e l'altro, presenta le stesse funzioni di barriera all'acqua e al vento della guarnizione ad aletta rigida ed ha addirittura una trasparenza maggiore.

  • Guarnizione ad angolo: utilizzata nelle vetrate scorrevoli a pacchetto per creare angoli a 90° completamente trasparenti e comunque sigillati.

  • Guarnizione ad aletta morbida: posta sulla prima e sull'ultima anta di tutti i sistemi di vetrate scorrevoli e vetrate pieghevoli Panoramik serve a chiudere l'area che si crea tra la vetrata e la parete di battuta laterale, l'aletta morbida avrà la funzione di adagiarsi e sigillare completamente uno speciale profilo compensatore laterale posto sulla parete.

  • Guarnizioni ad aletta morbida laterale: applicate nei sistemi di vetrate scorrevoli in parallelo, poste in maniera ortogonale alla linea della vetrata stessa e protette dal sormonto dei vetri, offrono un'eccellente protezione dall'infiltrazione dell'acqua e del vento.

I Compensatori laterali

Molte volte può capitare che le pareti di casa non siano perfettamente a piombo, questo può creare dell'aria all'inizio ed alla fine della vetrata, Panoramik ha risolto questo problema dotando ogni suo sistema di vetrate scorrevoli a pacchetto o vetrate pieghevoli a libro di un doppio profilo compensatore telescopico che viene posto sulle mura agli estremi della schermatura e vanno a correggere qualsiasi fuori piombo venendo in seguito sigillati dalla guarnizione ad aletta morbida laterale.

I profili compensatori laterali per le vetrate scorrevoli e vetrate pieghevoli possono essere di dimensioni standard, maggiorati o inclinati qualora la parete laterale non sia perfettamente in squadro con la linea della vetrata.

Le vetrate scorrevoli in parallelo Linear hanno dei profili di compensazione laterale che alloggiano i bordi della prima ed ultima anta. Sono corredati da spazzolini di tenuta ed alloggiano al loro interno i riscontri di chiusura, i meccanismi di sbloccaggio, le contropiastre delle serrature ed i gommini di battuta laterali.

ACCESSORI

Anche l'accessoristica svolge un ruolo importante sulla parte funzionale ed estetica delle nostre vetrate pieghevolivetrate scorrevoli, per questo ogni componente sotto elencato, come qualsiasi altro componente che concerne i nostri sistemi, è studiato e prodotto sotto nostre indicazioni.

  • Fermo superiore a cordino: questo accessorio, installato su vetrate scorrevoli a pacchetto, svolge una doppia funzione. In primis quella di bloccare superiormente l'anta di apertura quando la vetrata scorrevole è chiusa. Inoltre come seconda funzione grazie all'ausilio di un inserto con tre sedi posto sulla guida in prossimità del cordino consente di tenere l'anta primaria socchiusa ma comunque bloccata e  scostare leggermente il resto delle ante della vetrata scorrevole lasciando un ricambio d'aria (micro-ventilazione) senza il pericolo di "oscillazione"  delle ante in caso di forte vento.

  • Fermi e chiusure inferiori:

  1. Nelle vetrate scorrevoli a pacchetto il blocco della parte inferiore dell'anta di apertura principale è fornito da un fermo a scatto azionabile facilmente sia con la mano che con una leggera pressione del piede.

  2. Nelle vetrate pieghevoli a libro vengono posti dei fermi a leva integrati nei profili anta superiori ed inferiori, questi, azionati manualmente o con una pressione del piede (come per le vetrate scorrevoli a pacchetto), tengono la vetrata completamente chiusa oppure possono renderla in parte o completamente libera.

  3. Nelle vetrate scorrevoli in parallelo il meccanismo di sblocco è inglobato nell'anta primaria con pedali di sblocco e gancio di tenuta a scomparsa nel profilo compensatore laterale.

​1.

2.

​3.

  • Serrature e pomelli: tutte le vetrate scorrevoli a pacchetto e le vetrate pieghevoli di nostra produzione sono fornite di pomelli in Acciaio Inox torniti con macchine CNC (Controllo Numerico Computerizzato) dal design minimale. Sulle vetrate scorrevoli a pacchetto sono posti sull'anta primaria, mentre sulle vetrate pieghevoli a libro vengono posti su ogni gruppo di ante per accompagnarne l'apertura. 
    Si può installare una speciale serratura con doppia maniglia in
    Acciaio Inox in modo di avere un'anta di accesso alle vetrate scorrevoli o vetrate pieghevoli sia dall'interno che dall'esterno, oppure qualora servisse un'anta d'apertura indipendente su un punto della vetrata.
    Un'altro tipo di serratura è una speciale tipologia che va ad integrarsi nella sede dei profili delle vetrate pieghevoli a libro, questa serratura lascia visibile solamente il foro di entrata della chiave.

  • ​Sulle vetrate scorrevoli in parallelo i pomelli sono sostituiti da delle vaschette di trascinamento sempre in acciaio inox, mentre la serratura optional non presenta maniglie sporgenti ma una vaschetta di trascinamento.

Pomello (standard) per vetrate scorrevoli e vetrate pieghevoli

Serratura doppia maniglia per vetrate scorrevoli o vetrate pieghevoli

Serratura integrata su profili vetrate pieghevoli

Pomello (standard) per vetrate scorrevoli in parallelo

Serratura per vetrate scorrevoli in parallelo

COMPONENTI TECNICHE

La lunga lista dei punti sottoposti ad un'accurato studio, permettono le migliori caratteristiche funzionali ai nostri sistemi di vetrate scorrevoli e vetrate pieghevoli Panoramik, così da non fermarsi solo alle componenti esterne, ma di addentrarsi su ogni componente interno.

- Speciali viti in lega d'alluminio poste all'interno delle guide inferiori e superiori per regolazioni micrometriche atte a portare le guide e quindi tutte le vetrate scorrevoli e vetrate pieghevoli, su un piano orizzontale.

- Carrelli in Acciaio Inox (all'occorrenza anche con trattamento anti-corrosione per le zone vicino mare) e componenti in uno speciale materiale polimetrico a bassa deformazione, alta resistenza meccanica ed all'usura (derlin) atti ad una facile movimentazione delle vetrate scorrevoli e delle vetrate pieghevoli.

- Pattini polimerici in materiale auto-lubrificante per vetrate scorrevoli con scarico del peso a pavimento.

- Perni di rotazione inferiore delle ante con viteria in Acciaio Inox e lega di alluminio.

- Inserti di impacchettamento delle ante e sedi di rotazione delle stesse inglobati all'interno delle guide e fissati con speciali micro-grani di pressione in lega di alluminio.

- Cerniere in alluminio e perni di rotazione di queste ultime in Acciaio Inox (per le vetrate pieghevoli a libro).

Tags:

Vetrate scorrevoli, vetrate pieghevoli, vetrate apribili, vetrate a pacchetto, vetrate a libro, vetrate a fisarmonica, vetrate a soffietto, vetrate in linea, vetrate in parallelo, parallelo in parallelo, pannelli in vetro, vetrate panoramiche, vetrate per balconi, vetrate per pergole, vetrate per gazebo, vetrate per portici, vetrate frangivento, frangivento scorrevole, frangivento apribile, vetrate impacchettabili, divisori interni, vetrate per interno, divisorio in vetro, pareti in vetro, pareti apribili, vetrate italiane, serra solare, risparmio energetico, giardino d'inverno, vetrate per attività commerciali, vetrate per ristoranti, vetrate per bar, vetrate espositive, vetri temperati, vetrate tutto vetro, parete trasparente.

Vetrate Scorrevoli Panoramik, belle, eleganti, versatili, trasparenti e completamente Made in Italy. Vetrate Scorrevoli a Pacchetto o Vetrate Pieghevoli a Libro, ideali per Pegole, Pergotende, Bioclimatiche, Balconi, Verande, Giardini d'Inverno e molto altro...

Via Cimate snc, 03018 Paliano (FR)

  • Facebook | Vetrate Panoramik
  • YouTube | Vetrate Panoramik
  • Instagram Icona sociale