• Vetrate Panoramik

Vetrate panoramiche, quali vetri adottare?

Aggiornamento: 12 lug 2019

#vetrotemperato #trasparenzatotale #valorizzareperfettamenteunpanorama #vetrisicuri


Il punto di forza delle vetrate panoramiche è senza dubbio la capacità di valorizzare perfettamente un panorama senza le interruzioni visive date dai soliti ed ingombranti montanti verticali, perché non parlare allora del componente fondamentale che garantisce a questo prodotto il successo che merita.

Stiamo parlando del vetro.


Il vetro Standard

Panoramik, tra la grande varietà di vetri che si possono utilizzare su queste vetrate, sceglie ed utilizza come standard per tutti i suoi sistemi di vetrate panoramiche dei vetri monolitici temperati da 10mm.


Perché preferire un vetro temperato?

Un vetro sottoposto al processo di tempera ottiene resistenze meccaniche 5 volte superiori a dei vetri non temperati a parità di spessore, caratteristica essenziale in questi prodotti in quanto il vetro deve assumere un ruolo di grande tenuta al vento.











È sicuro?

Nel caso di rottura accidentale un classico vetro NON trattato termicamente andrebbe a formare delle taglienti lastre di vetro che potrebbero risultare pericolose, sopratutto se cadessero da un altezza elevata.

Un vetro temperato invece, in caso di rottura accidentale, tende a creare dei micro-frammenti non taglienti di dimensioni così ridotte da non potere causare danni fisici alle persone.

Su richiesta si può sempre valutare la possibilità di adottare un vetro temperato stratificato 55.2 con una resistenza meccanica molto vicina al vetro temperato ma con comportamento a rottura diverso. Grazie alla patina adesiva posta tra le due lastre di vetro, i frantumi rimarranno coesi tra loro senza cadere a terra.


Inoltre Panoramik, su ogni sua vetrata con peso ancorato superiormente, applica delle tacche di sicurezza poste nella parte superiore dei vetri, le quali, fornite di inserti di tenuta nascosti nei profili delle ante, impediscono che, in caso di qualsiasi problema di incollaggio, il vetro si distacchi dalle ante. Un vetro non temperato non avrebbe la resistenza necessaria per questa lavorazione.

<